Francesca De Fazi

FRANCESCA & GYPSY BLUES BAND in San Remo on 14/02/14

ROMAN BLUES WOMAN @ TRE ALBERI on 16/02/14

da Riviera24.it

Francesca De Fazi in concerto all’American Bar Tre Alberi

TRE ALBERI
Via Lungomare, 140 Arma di Taggia
Info e prenotazioni: 340 0848825
Ingresso gratuito

Roman Blues Woman in Brescia on 01/02/14

Sabato 1 febbraio alle 18 nella Libreria Tarantola 1899 l’esplosione musicale di Francesca De Fazi, la Roman Blues Woman.

Impugna la sua chitarra e scuote la sua chioma bionda. “Quella ragazza è una forza” dicono gli avventori del locale, gremitissimo. Del resto quando cominci a suonare la chitarra a nove anni e cresci con il blues di Steve Ray Vaughn e Alberto Collins. con i Beatles in loop, B.B. King ogni giorno e Jimi Hendrix come mantra è inevitabile sviluppare questa essenza. Francesca De Fazi è anima blues, o meglio è la Roman Blues Woman, in grado di trasportare il suo pubblico nell’epica New Orleans.
Definita “l’unica vera rivelazione del blues made in Italy” (Il Messaggero) comincia la sua avventura con una gavetta tra UK e States, cantando e suonando chitarra elettrica e slide guitar. Sul palco – o nell’ambiente particolarissimo della nostra Libreria – la cantante libera la sua grande passione, svincolandosi dall’egocentrismo della solista e trasportando tutti sul Delta del Mississippi: forse non ci ricorderemo neanche più di essere a Brescia!

Sarà una serata imperdibile, l’unica tappa bresciana della cantante romana, in esclusiva fra i nostri libri, accompagnata da Rolando Giambelli (Fondatore Beatlesiani d’Italia) all’harmonica blues.
Con lui Francesca per il progetto “Abbey Road Naughty Girls” andò anche a registrare negli studi di Abbey Road a Londra.
Vi aspettiamo per un aperitivo in musica indimenticabile.

B come Bio, B come Blues! 19/01/14

Un aperitivo senza conservanti per inaugurare il bio bistro di Barbarella, 8 corde, 2 vocali e 6 della mia chitarra rigorosamente senza fili, senza wifi, vi aspettiamo con tutto il buon umore e sapore possibili!

bioblues
BCOMEBIO

EVENTO FACEBOOK

Roman Blues Woman in Bologna on 31/01/14

La musica del Diavolo da Jackon Square all’ombra del Vaticano, “Roman Blues Woman” ancora on the road
per il progetto itinerante, una fusione tra Louisiana e Chicago, il sound accattivante intriso di “voodoo” blues, soul, gipsy jazz.

www.francescadefazi.it

La “Gypasy band di questo Venerdì bolognese

Francesca De Fazi | Voce, Chitarra, Ukulele, Dobro
Massimo Cappa | Batteria
Andrea Taravelli | Basso
Max Benassi | Chitarra

55204_1716492438085_5586126_o

FACEBOOK EVENT

“Finale senza bis”, per Roberto Ciotti

merob

Ricordo quell’ ultima telefonata che mi ha fatto prima del ricovero in ospedale, da dove poi non è praticamente più uscito…ho riso così tanto, da lacrime!.. non potevo immaginare che di lì a poco me ne avrebbe fatte versare altrettante, suo malgrado.
“Ah Francè, il dottore mi ha dato un altra pillola, e mo’ c’è quella pe’ magnà, quella pe’ digerì, quella pe’.. annà di corpo, quella pe’ questo, quella pe’ quell’altro… e io gli rispondo: ma dai Roby che ti importa tanto noi abbiamo il Rock n roll!!..(ricordandomi di quanto si divertiva quelle volte che mi aveva accompagnato un “dobro remake” di rock n roll dei Led Zeppelin )
e lui : “sè! mo ce vole pure la pillola per il rock n roll!”

Mi raccontava tante cose, si lamentava di come la scena musicale romana lo avesse deluso, si parlava di qualcosa di nuovo da inventare, per smuovere le acque del Tevere, o un nuovo pretesto per viaggiare ed esportare il Blues made in Italy.
Lui stava lavorando ad un progetto che lo entusiasmava molto, con dei musicisti senegalesi, aveva registrato tutti i provini ed era pronto a partire per il nuovo album, quando poi qualcosa è cominciato ad andare storto…
la vita è così, quando meno te lo aspetti arriva qualcuno e ti chiama il finale, prima che tu abbia suonato il tuo pezzo preferito, che lasci sempre in fondo alla scaletta… beati quelli ai quale resta l’opportunità di fare il bis!
O forse no…
Avrebbe voluto un figlio, avrebbe mangiato di meno.. avrebbe dedicato più tempo alla moglie, la dolcissima Adriana, il suo “Black Angel” che non l’ha lasciato un attimo fino all’ultimo.
In quanto a me, avrebbe continuato a spronarmi a fare meglio, a concentrarmi sulla qualità e non sulla quantità, a lavorare sul dettaglio, a restare concentrata sulla musica, sul blues come concetto, come punto di partenza, e sulle idee, sempre.
A seguire c’è quello che ho scritto a caldo, quella mattina dell’ultimo dell’anno..
“Suoni a capodanno” mi chiedeva, anni fa
“Quest’anno no, e tu?”
“mah, a capodanno è difficile che suono, non mi pagano abbastanza e poi la mia non è musica per fa’ casino.”
Ben detto Roby, sei uscito di scena come i grandi sanno fare, prima dello scontato bis, prima dei botti deliranti, hai lasciato il pubblico con la voglia di chiederne di più.

31/12/13
ll blues non è musica per piangere, è esattamente l’opposto, é trasformare la rabbia in energia positiva , che ti arriva dritta allo stomaco senza falsi filtri sentimentali… Lui era così, semplice, il nostro Roberto , un fratello di blues, un punto di riferimento , una guida, un maestro, per me un porto sicuro dove potevo tornare ogni volta che non avevo voglia di continuare, avevo bisogno di una ricarica per non mollare… E ora non posso far altro che cantare per te, per non piangere, come sempre …
Grazie Robe’. Love you.

FDF NO PRO BAND @ RADIO ROCK

8dic

NAUGHTY GIRLS vs DE IURE BLUES BAND in Roma on 11/12/13

NAUGHTY GIRLS vs DE IURE BLUES BAND

“DAD MATCH”!

Cosa hanno in comune un gruppo di ragazzone ribelli con un gruppo di avvocati? A parte l’infrangere le leggi e la bravura di saperle interpretare, di sicuro uno sviscerato amore per il rock!
Due band particolari quindi si divideranno il palco, entrambe capitanate dai fratelli De Fazi per una serata speciale in memoria del padre Walter, nel 90esimo dalla sua nascita!

“Tra Studi Legali e Studi Musicali , c’e sempre stato un grande trambusto nella nostra famiglia, così nel giorno del 90° compleanno di nostro padre Walter, avvocato con una grande passione per il jazz, io e i miei fratelli abbiamo deciso di ricordarlo in allegria riunendo ben 2 gruppi di famiglia:
Le Abbey Road Naughty Girls, ideate da me e mia sorella Bianka, con la nostra guest band interamente femminile, tanto per corrispondere ad una altra grande passione di nostro padre, le donne!
e la De Iure Blues Band, formata da nostro fratello Avvocato/ bassista Marco e altri suoi colleghi.
“Nella vita non so se ho avuto più donne o più cause!”… mi diceva spesso papà, vantandosi senza falsa modestia, così tra canzoni dei Beatles, Rolling Stones, The Doors, Jimi Hendrix, classici nella migliore tradizione blues e rock n roll, per una sera vi faremo sentire tutti come a casa… nostra!” – Francesca De Fazi

NGvsDJ

GYPSY BLUES DUET @ Winter Garden di Viterbo

FDF Gypsy duet

FRANCESCA DE FAZI, VOCE DOBRO UKULELE
ROBERTO PAGGIO, PIANO

Inizio concerto ore 22.00

Going back to New Orleans!!

“Mi trovo davanti al Mississippi river e mi sembra di averlo già attraversato mille volte nei miei giri di blues! Ma non puoi conoscere il “Louisiana sound” finchè non vai là e non lo senti penetrarti nelle viscere..E in questo album spero di aver catturato tutta l’euforia, di cantare da un luogo molto speciale, riscoperto dentro di me, grazie a New Orleans!”

https://www.facebook.com/wintergardenmagnamagna

FDF NO PRO BAND @ BIFF, Roma 23/01/14

Prima serata dell’anno con la mia band, finalmente!
In scaletta i brani del mio ultimo album, più qualche novità e qualche sorpresa…nopro5

La band è la versione elettrica della Gipsy Blues band, nel menu musicale della serata brani dell’ultimo album Roman Blues Woman

NO PRO sta per nessun problema, nessun progetto, e la voglia sempreverde di dire semplicemente di NO… war, No global, No army, No Tav, No nukes, e ovviamente sempre New Orleans!

FDF vox gtr
Bob Paggio tastiere
David Pintaldi basso
Riccardo Colasante batteria